1 settembre 2008

ARRESTATI 5 TIFOSI NAPOLETANI

Cinque arresti, un ferito lieve, tafferugli tra tifosi e forze dell'ordine. E' il bilancio nella capitale per la partita Roma-Napoli. Gli ultimi tifosi napoletani hanno lasciato lo scalo ferroviario di Termini intorno alle 23. Prima ripetuti scontri e lanci di petardi, con i partenopei che volevano salire a bordo dei treni senza biglietto. Gli arresti per possesso di coltelli e materiale esplodente, mentre il ferito e' un ultra' napoletano che cercava di scavalcare i cancelli.