1 febbraio 2001

Ultras Inside - La Voce degli Ultras! - Numero 2

"LA VOCE DEGLI ULTRAS!"
Mensile - Anno 1 - numero 2 - mese Febbraio 2001

 Bollettino ufficiale del Club "ULTRAS INSIDE"

Benvenuti al consueto appuntamento con "la Voce degli Ultras!", bollettino mensile del sito www.ultrasinside.it  Questo, purtroppo, è stato un mese nel segno della violenza, con arresti e diffide. Speriamo di non dover dare troppo risalto alle news dei prox mesi....
inviateci materiale per collaborare alla stesura del bollettino. sono gradite news dalle diverse curve, e immagini (poss. jpg) di coreografie e stendardi. Ciao e buona lettura....con Ultras Inside, la Voce degli Ultras!
 

NEWS
Questa rubrica non vuole fomentare violenza di nessun genere. Non faremo commenti e ci limiteremo a pubblicare le notizie più eclatanti successe nel mese precedente l'uscita del bollettino; combattiamo la violenza negli stadi...salvaguardiamo il Movimento Ultras!

07/01/2001: Lazio-Napoli
La sfida tra Lazio e Napoli è stata caratterizzata da una serie di incidenti abbastanza gravi cominciati già di prima mattina alla stazione di Napoli:
12, tra carabinieri e polizia sono rimasti contusi nel corso di incidenti provocati da circa 400 tifosi napoletani in partenza per Roma. A Roma prima della partita un tifoso napoletano è stato accoltellato ad una coscia  al ponte Duca D'Aosta; Sassaiola all'arrivo dei pullmann partenopei con vetri frantumati; un agente resta ferito ad un occhio. Scontri tra napoletani e forze dell'ordine nel settore ospiti con numerosi feriti.
Clima ostile con striscioni pesanti tra le opposte fazioni;
Gli ultras Laziali non dimenticano lo striscione confezionato l'anno scorso dai napoletani contro Cupido, un "Irriducibile" prematuramente scomparso,
e replicano all'Olimpico con un secco
"chi non ha rispetto per i morti non merita di vivere!"; e un meno simpatico "Napoli come Pompei".
i napoletani scrivono "www.lucro.irr" e  "costi bassi, guadagni ottimali, tasso Ultras Zero!" Addirittura un aereoplanino pubblicitario laziale sorvola  l'Olimpico con un eloquente "acqua e sapone...."
A fine gara scontri tra forze dell'ordine e laziali in cerca dello scontro con i napoletani che a fine gara hanno invitato allo scontro esponendo un "Venite alla stazione,al resto pensiamo noi..." firmato teste matte. Grave il bolletino: centinaia di feriti lievi, 1 accoltellato, 17 agenti contusi, danni a mezzi atac, un'auto incendiata e ritrovamento di alcune bombe molotov.
 
7/01/2001 Viterbese-Catania: Un tifoso etneo colpisce il portiere!
Al gol del 2-1 per la Viterbese, un tifoso etneo è sbucato in campo e ha colpito con un pugno al capo il portiere della Viterbese, sparendo in curva senza che nessuno riuscisse a fermarlo.
 
9/01/2001 Bomba carta sul Benevento: 6 in ospedale...
Una bomba carta è esplosa nel fossato che limita il campo, proprio mentre il gruppo di giocatori transitava correndo; Per tutti stato confusionale  e  ricorso alle cure ospedaliere; Seduta sospesa e intervento  delle forze dell'ordine;
 
9/01/2001 Stadio di Giulianova in fiamme: l'esasperazione per i risultati negativi della squadra, è stata la miccia che ha portato all'incendio doloso nello stadio "Rubens Fadini" di Giulianova. Dichiarata inagibile la struttura.
 
10/01/2001:
"bisogna agire pwer garantire lo svolgimento delle comptetizioni al riparo  di ogni forma di
criminalità. non si può permettere ai gruppi di facinorosi di mettere a repentaglio la vita altrui"; così il ministro dell'interno E.Bianco che continua: "proporremo anzioni estreme, non escluse partite senza pubblico. Qualche risultato è già stato ottenuto (diminuiti danni ai treni ma faremo di più.
In  base agli articoli aggiornati, si prospettano pene da 6 mesi a due anni per atti di violenza
con aumenti fino a 4 anni in caso di insulti di stampo razzistico. Anche gli arbitri potranno essere puniti per l'omessa denuncia di violenze e ingiurie.
 
11/01/2001 Fiorentina: processati due ultras viola.
Due tifosi fiorentini fermati a Bergamo durante gli incidenti verificatisi nel dopo partita di Atalanta-Fiorentina sono stati processati per direttissima nel tribunale del capoluogo lombardo.
Il primo, il ventenne Mirko Delsala di San Giovanni Valdarno, ha patteggiato una pena ad otto mesi di reclusione con il beneficio della condizionale, più il divieto d`accesso per un anno dagli impianti sportivi.
Diverso il caso del secondo, il 26enne Filippo Capucci di Vicchio al Mugello, personaggio noto all`interno della tifoseria viola con il soprannome di Diabolik, che ha ottenuto lo spostamento del processo a lunedì 29 febbriaio per poter preparare la difesa: nei suoi confronti è stata disposta la misura degli arresti domiciliari in quanto già condannato in passato per lesioni alla sanzione dell`obbligo di firma in coincidenza con le partite della Fiorentina, un divieto che è stato disatteso almeno una decina di volte. 
 
14/01/2001 Verona-Napoli: odio eterno....
partita considerata ad alto rischio di incidenti che non delude le aspettative.
il bilancio è di 7 ultras veronesi arrestati, 7 agenti feriti, lanci di sassi, bottiglie e fioriere. Riconosciuti ultras della Lazio nella curva veronese, saliti a Verona per vendicarsi degli scontri con i napoletani di 7 giorni prima all'Olimpico.
 
14/01/2001 Viribus Unitis-Casertana:sospesa al '92
la gara è stata sospesa al 2' degli 8' di recupero concessi dall'arbitro per invasione di campo da parte di alcuni tifosi casertani; alcuni tifosi ospiti, infatti, hanno invaso il campo inducendo l'arbitro a fischiare in anticipo la fine!
 
17/01/2001 violenza: si lavora sulle norme.
iniziato in federcalcio il lavoro della commissione di magistrati sportivi che si occupa dell'inasprimento delle norme antiviolenza del calcio. Le linee guida sono: maggior potere alla prova tv e repressione dei cori razzisti.
 
21/01/2001  Atalanta-Fiorentina: incidenti con 2 arresti.
un autista degli autobus adibiti al trasporto dei tifosi ospiti è stato aggredito
e ferito ad un occhio; l'autore dell'aggressione  è stato arrestato  e accussato di lesioni; un altro tifoso toscano arrestato. altri 68 dennunciuati dopo aver trasorso il pomeriggio  in questura; a fine gara tafferugli tra ultrà bergamaschi e le forze
dell'ordine. Problemi già prima dell'incontro: circa 400 tifosi viola sono arrivati
in treno a Bergamo, un centinio dei quali senza biglietto. Si è provveduto a farglielo
acquistare, ma la reazione dei toscani è stata a violenta, e il pullmann adibito al trasporto allo stadio, è stato dirottato in questura.
 
21/01/2001 Boca-River sospesa: incidenti
doveva essere un'amichevole ma il "superclassico" del calcio argentino non ammette amicizia.
Il match tra Boca Juniors e River Plate è stato sospeso al 33' s.t. per i duri scontri
sugli spalti tra i sostenitori del River Plate e la polizia e tra le due tifoserie.
Il bilancio è di 26 feriti ( 15 tifosi e 11 poliziotti) e 23 arrestati.
 
21/01/2001 Milan-Roma: arrestati due capi ultrà romanisti
sono capi ultrà i due tifosi romanisti arrestati domenica notte in seguito agli incidenti
avvenuti prima e dopo milan-Roma. Devono rispondere di oltraggio a pubblico ufficiale
lesioni e danneggiamenti.
 
23/01/2001 squalificato il san Paolo.
Squalificato lo stadio San Paolo in seguito al lancio di un razzo partito domenica dal settore dei Fedayn che ha assordato Baldini e Margiotta. Gli azzurri saranno costretti a giocare a Palermo la gara interna contro la Fiorentina.
 
28/01/2001 Roma-Napoli. fermato un 19enne romano che in possesso di una spranga di ferro ha ferito 1 agente.
 
28/01/2001 F.Andria-Avellino: scontri tra tifosi. Incidenti a fine gara tra le opposte tifoserie. La polizia è dovuta intervenire con lancio di lacrimogeni. Un carabiniere ha riportato la frattura di una costola.