6 gennaio 2003

Ultras Inside - La Voce degli Ultras! - Anno 3 - Numero 1




Mensile anno III nr I  - Gennaio  2003


Ciao ragazzi!
iniziamo un nuovo anno in compagnia  del consueto "giornalino virtuale" a difesa del movimento ultras!
 
Grosse novità Vi attendono quest'anno e  noi daremo il massimo per meritare il supporto
che sempre più numerosi ci offrite;
doveroso è ringraziare guagiu che gentilmente ci sostiene in questa nuova avventura.
buon anno con ultras inside, la voce degli ultras!
 








NON SI GIOCA CON LA LIBERTA' (Irr Lazio)

(non è un comunicato vero e proprio, ma è un articolo tratto da www.irriducibili.com)
Partiamo da una premessa e sfatiamo un luogo comune: Non è vero che, come dice la gente, allo stadio tutto è permesso mentre gli stessi comportamenti tenuti in contesti diversi avrebbero una sanzione più dura.
Se litighi col bagnino al mare non ti viene interdetto l’accesso alle spiagge per un anno.
Se in uno scatto d’ira rompi una sedia in un cinema non ti viene vietato di assistere per due anni a qualsiasi spettacolo cinematografico.
Se sei protagonista di una zuffa in un bar non hai l’obbligo per tre anni di farti la colazione a casa.
Allo stadio invece basta il sospetto che tu abbia potuto tirare una bottiglietta vuota in campo o aver cercato di scavalcare dalla Curva ai Distinti per far partire rapida ed invisibile la diffida.
Attenzione, basta solo il sospetto in quanto il merito della vicenda verrà poi discusso a diffida scontata!
L’esempio più calzante è quello di prendere i nomi dei componenti di un treno o di un pullman ai quali indistintamente verrà poi comminata l’interdizione dagli stadi, anche se l’autore del gesto incriminato è stato un singolo.
C’è quindi al contrario una sorta di “iperpunibilità” del tifoso che si contrappone all’oramai proverbiale impunità di chi è deputato a far “rispettare l’ordine”.
Non fanno più notizia i lacrimogeni sparati ad altezza uomo o dentro le Curve. Non fanno più notizia i pestaggi di tifosi inermi da parte di gruppi di “tutori dell’ordine”.
Come se non bastasse ecco che ritorna l’istituto della possibilità dell’arresto in flagranza fino a 36 ore dal fatto che anche ai meno ferrati in materia di Diritto Penale apparirà come un assurdo.
La flagranza indica l’esser colto sul posto del fatto nelle immediate vicinanze o al termine di un inseguimento.
Il poter arrestare una persona dopo UN GIORNO E MEZZO DAL FATTO equiparando questo arresto a quello di chi viene colto sul fatto è semplicemente e nel migliore dei casi anticostituzionale!
Speriamo che non si affaccino presto scenari Orwelliani o ispirati al film “Minority report” dove addirittura gli arresti venivano eseguiti prima che il reato venisse compiuto.
Quindi attenzione a non augurare (neanche solo pensandolo) a qualcuno “de anna’ a mori’ ammazzato”. Correreste il rischio di venire incriminati per tentato omicidio con l’aggravante della premeditazione…
Ricordiamoci che l’innocente in galera è mille volte più grave che il colpevole in libertà! Ed è troppo facile dire o pensare “A me non capiterà mai” , “Se lo hanno arrestato un motivo ci sarà”, “Le forze dell’ordine ed i giudici operano con coscienza”…Erano cose che prima che lo arrestassero diceva anche Enzo Tortora…

 





 Nuova rubrica di messaggi lasciati sul muro di ultras inside
 
  • Ultras Highlanders Crevarese '02
    Anche in seconda categoria diamo spettacolo!!!!
    http://crevarese.tifonet.it
  • ONORE AGLI ULTRAS GRAnata per gli incidenti di sabato sera.
    non e calcio senza ultras.
    giornalisti di merda siete sempre i soliti.
  • A prescindere da odi, rancori, rivalità, gente solidarietà ai torinisti. Biscardi pezzo di merda!!!!!!
  • SENZA ULTRAS IL CALCIO MUORE...GIORNALISTI RUBA STIPENDI ...LA NUOVA LEGGE E' DA DITTATORI E FA SKIFO !UNIAMOCI X CONTINUARE A FAR VIVERE GLI ULTRAS...UN FENOMENO KE DA VITA' AL CALCIO...
  • Onore a chi si è battuto senza paura alla stazione di Firenze."Molotov a un bambino,sassaiola col cellerino,questa la mentalità del fiorentino!"Noi denunciati,loro sul treno inviati.Contro le repressioni.Assenza Forzata Banda Noantri Lazio.





ACCENDI  LA   PASSIONE...
SPEGNI LA TELEVISIONE!
 






Sito Italiano....le Grandi
(Brigata Venezia)

Una gran bella sorpresa il sito della brigata Venezia;
il caricamento della intro è molto lento, ma come dice la "voce guida" ce ne vale la pena;
aspettando tempi migliori per i lagunari, accontentatevi di visitare la loro bella storia
visitatelo

 *Grafica 8,5 *Testi 7 *Informazione 7 *Originalità 9
Voto Totale 8

 
Sito Italiano...le Piccole
(Legione Novara)
buono il sito della legione novare;
non eccede graficamente, ma è un efficace punto d'incontro per tutti gli appassionati dei bianco blu di novara;
avanti ragazzi;
*Grafica 7 *Testi 8 *Informazione 8 *Originalità 7,5

Voto Totale 7,5

 
dall'estero

(Ultras Inferno St.Liegi BELGIO)
molto simpatico il sito degli ultras inferno, realtà che segue le sorti dello standard liegi;
un po' troppo politico per la verità, ma completa dal punto di visto dell'informazione e dei testi
da vedere
 
*Grafica 7,5 *Testi 8 *Informazione 8 *Originalità 7,5
Voto Totale 7,5




"L'Arte va Premiata !!!"  
Inviaci la foto della tua curva per farla partecipare al concorso!


PER REALIZZARE IL  MATERIALE DEL TUO GRUPPO A PREZZI IMBATTIBILI E DI OTTIMA QUALITA' CONTATTA:  

ANCHE PER PICCOLI ORDINI ! 
Offerta eccezionale: chi realizza il proprio materiale alla GUAGIU riceverà in omaggio gli articoli ufficiali di Ultras Inside!


Se vuoi scrivere al notiziario, segnalare eventi e siti, inviarci una foto da pubblicare, non ricevere più il notiziario Ultras Inside, invia un messaggio a :


ODIO ETERNO AL CALCIO MODERNO


 
E' ATTIVA LA CHAT DI ULTRAS INSIDE!
Partecipate tutti!
Siccome non è ancora molto frequentata
l'appuntamento è ogni sera dopo le 21:00
Cerchiamo solo di mantenere un comportamento dignitoso.