30 agosto 2019

Comunicato Red Blue Eagles L' Aquila

LO STEMMA DEI RED BLUE EAGLES L’AQUILA 1978 SULLA MAGLIA DE L’AQUILA 1927

Dopo aver ideato e realizzato il nuovo simbolo de L’Aquila 1927 ed esserne diventati proprietari nell’Agosto del 2018 insieme all’associazione L’Aquila Mé Supporters’ Trust, lo scorso 24 Luglio 2019 abbiamo anche rilevato la società che,ad oggi, appartiene a Noi e a tutti i tifosi aquilani.

Lo scorso anno abbiamo di fatto svincolato il nuovo logo de L’Aquila 1927 da futuri fallimenti sportivi, facendo si, che il nuovo stemma, rappresenti ora e per sempre la nostra squadra di calcio.

Quest’anno il logo del nostro gruppo, Red Blue Eagles 1978, sarà presente sulla maglia da gioco ufficiale de L’Aquila 1927 poiché contribuiremo in maniera sostanziale al finanziamento della stagione 2019/2020 del campionato di Promozione. Grazie ad una raccolta “porta a porta”, metteremo a disposizione delle casse societarie oltre 100 mila euro (75% dei quali già raccolti in poco più di venti giorni attraverso contratti di sponsorizzazione).

L’Aquila 1927 rappresenta un patrimonio non solo per noi, ma per l’intera collettività.Per questo, dopo aver rilevato insieme all’associazione L’Aquila Mé Supporters’ Trust il titolo sportivo, quest’anno abbiamo deciso di metterci in prima linea per raccogliere i fondi necessari allo svolgimento della stagione.

Abbiamo una sola parola e la rispetteremo. Dimostreremo come con l’ennesimo progetto trasparente, pulito, che parte dal basso e che non ha nè colori politici nè interessi personali, si possa fare calcio rispettando ogni singolo impegno e coinvolgendo l’intera città.

L’Aquila 1927 è della sua gente, delle persone che la amano senza chiedere in cambio niente!

27 agosto 2019

1° MEMORIAL FRANCHINO VIVE

 

Il suo volto è difficile da dimenticare.
Ringraziamo di cuore i nostri fratelli, i ragazzi del gruppo FNT per l'ospitalità e per l'invito al 1°MEMORIAL di Franchino.
Purtroppo Franchino è stato portato via troppo presto da un ingiusta malattia moderna.
Un vero Ultras.
La sua forza, la sua umiltà, la sua semplicità, il suo essere disponibile sempre, il suo essere vero e sincero ci resterà impresso nella mente.
In tutti i suoi anni di militanza sempre presente in prima linea con stile e mentalità. Ha lottato con la sua malattia fino all'ultimo secondo con forza e con altrettanta umiltà.
È stata una fortuna e un onore conoscere un ragazzo, un Fratello, un Ultras che a Lanciano ha scritto pagine di storia.
Il suo ricordo vivrà dentro di noi.
Il nostro abbraccio e la nostra vicinanza alla sua famiglia.
Ancora un grazie ai nostri Fratelli.
MIO FRATELLO È LANCIANESE.
..🔴FRANCHINO VIVE⚫..
ULTRAS BISCEGLIE
PER I NOSTRI VALORI ⚫🔵

26 agosto 2019

Coreografia Inter "Fabrizio con noi"

 

A San Siro i tifosi dell'Inter dedicano una coreografia all'ultras Diabolik

«Fabrizio con noi». La curva dell'Inter ha dedicato la coreografia a Fabrizio Piscitelli, l'ultras della Lazio ucciso da un colpo di pistola nel parco degli Acquedotti a Roma. Il settore più caldo del tifo nerazzurro, durante il match casalingo con il Lecce, ha reso omaggio a 'Diabolik' con un'enorme immagine raffigurante gli occhi del personaggio dei fumetti. Dagli spalti, dove è stata sventolata una grande bandiera nera con la scritta rossa Diablo, sono partiti cori a ripetizione.