16 febbraio 2009

Tifoso ferito, condizioni stabili

Sono gravi e stabili le condizioni di Gabriele Amato, il tifoso del Genoa che è stato investito dal pullman della Fiorentina nei pressi dello stadio Luigi Ferraris di Genova. E' ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Martino. Ha riportato fratture multiple, ma non lesioni interne. Gli inquirenti stanno raccogliendo materiale fotografico e video dell'incidente per effettuare una corretta e dettagliata ricostruzione dell'accaduto.
Il supporter genoano, originario di Campomorone, paese dell'entroterra genovese, ha riportato fratture delle gambe, del bacino, dello sterno e di alcune costole: lo ha rilevato la Tac a cui è stato sottoposto. Le indagini su quanto avvenuto al termine della partita Genoa-Fiorentina, terminata 3-3 con molte polemiche in campo e fuori, sono affidate ai tecnici della sezione Infortunistica della polizia municipale del capoluogo ligure.
L'autista del pullman è stato ascoltato e ha dichiarato di non essersi accorto dell'investimento. La stessa dichiarazione è stata fatta da alcuni giocatori della squadra viola. Tutti saranno nuovamente ascoltati per fornire ulteriori dettagli.


Tgcom