3 novembre 2007

Processati due tifosi del Foligno

E’ stato fissato per il prossimo 14 dicembre la seconda parte del processo per i due tifosi del Foligno arrestati e scarcerati ieri per gli incidenti nel dopo gara Verona – Foligno di giovedì scorso. I due sostenitori della squadra umbra, sono stati processati per direttissima ieri pomeriggio. Entrambi dovranno rispondere rispettivamente di resistenza aggravata a pubblico ufficiale e lancio di oggetti. Fino alla data della prossima udienza i due supporters biancoazzurri sono in stato di libertà.

L’episodio getta ombre sul comportamento della tifoseria dei falchetti, sempre corretta mai coinvolta in incidenti durante lo scorso campionato di C2 e in queste prime dieci di quello attuale. Sconforto tra i gruppi organizzati dei supporters folignati, c’è poca voglia anche di parlare dei fatti accaduti al Bentegodi. La dinamica degli incidenti sarà discussa in un aula del Tribunale di Verona dove i tifosi biancoazzurri non si lasceranno sfuggire a sottolineare di non aver gradito il comportamento delle forze dell’ordine in merito al loro deflusso a fine gara dallo stadio Bentegodi, senza attendere che prima le gradinate dei sostenitori del Verona fossero sgombrate.

Ovviamente ci auguriamo tutti, che episodi del genere non si ripetano nel corso di questa stagione ancora lunga ricca di trasferte per tutte le tifoserie.


fonte: calciopress.net