30 marzo 2009

Juve Stabia: giocatori lasciati in mutande

NAPOLI – La sconfitta di misura contro la Pistoiese e l’ultimo posto in classifica nel girone B di prima divisione ha fatto andare su tutte le furie i tifosi della Juve Stabia. Che ieri sera, al ritorno dalla trasferta in Toscana, hanno atteso la squadra nel piazzale antistante lo stadio Romeo Menti e hanno ‘invitato’ tutti i giocatori a togliersi le divise sociali.
L’intera squadra, che nel corso del viaggio di ritorno aveva declinato la richiesta dei tifosi di un confronto in autogrill, è così rimasta in mutande. Alcuni giocatori sono scoppiati a piangere, altri hanno provato a spiegarsi ma senza riuscire a far cambiare idea ai tifosi. Agli atleti della formazione napoletana non è rimasto altro che raccattare qualche indumento di ‘scorta’ dal magazzino della società e fare ritorno a casa con le proprie auto.

fonte : La Repubblica