24 maggio 2009

Bentornato BOCIA .....

Claudio «Bocia» Galimberti, leader della tifoseria atalantina, potrà tornare in curva già da domenica. Il questore di Genova Salvatore Presenti ha infatti sospeso il Daspo di 5 anni (con obbligo di firma) che aveva emesso nei suoi confronti nel marzo scorso.

Si tratta di una sospensione e non di una revoca definitiva del provvedimento, in attesa degli esiti dell'indagine penale aperta dalla magistratura genovese nei confronti del capo degli ultrà nerazzurri. tensione alla stazione Il «Bocia» era accusato di aver ingaggiato una colluttazione con un poliziotto del Reparto mobile alla stazione Genova Brignole il 14 dicembre 2008.
Quel giorno, all'arrivo dei tifosi nerazzurri per Genoa-Atalanta, c'erano stati momenti di tensione. L'agente era stato aggredito da un supporter bergamasco, ma nel parapiglia non aveva saputo riconoscere il responsabile: lo aveva scritto anche nella sua relazione di servizio.
Anche durante una prima visione dei filmati, avvenuta due giorni dopo, il poliziotto non aveva individuato Galimberti. Lo aveva fatto dopo due mesi, al termine di una seconda visione delle immagini.

www.ecodibergamo.it