16 maggio 2008

I tifosi interisti: "A Parma sarà invasione pacifica"

Fonte: Gazzetta dello Sport

Il sito della Nord: "Domenica ci saremo. I sostenitori nerazzurri di tutta Italia, con mail e telefonate, ci manifestano la volontà di accogliere la squadra al suo arrivo all'esterno del Tardini e attenderla al termine dell'incontro: e per questo non ci sono divieti".

Nonostante il divieto del Prefetto, i tifosi dell'Inter confermano che domenica saranno a Parma, ma garantiscono "un'invasione pacifica" della città. "La Nord, nel caos che regna, tiene a confermare l'unica certezza: gli interisti ci saranno!!! - si legge su un comunicato apparso sul sito della curva Nord nerazzurra -. Sia chiaro che domenica, piaccia o no, ci sarà comunque un'invasione nerazzurra che sarà assolutamente pacifica e che la nostra voce, dentro o fuori dallo stadio, dovrà essere un boato!!!".
VICINI ALLA SQUADRA - "Non si può pensare - prosegue la curva Nord - che 100 km che separano Milano, l'Inter e soprattutto gli interisti dalla possibilità di vincere uno scudetto, possano rappresentare per qualcuno un ostacolo. La volontà diffusa ed accertata dalle centinaia di mail che arrivano al nostro sito oltre che dalle centinaia di telefonate provenienti da ogni parte d'Italia, è di accogliere la squadra all'arrivo all'esterno dello stadio e, se proprio non ci sarà l'opportunità di assistere all'incontro, di attenderne l'uscita al termine dell'incontro. Per far questo non c'è decreto o divieto che tenga o possa arginare questo diffuso desiderio".