14 agosto 2021

Genoa, l’ultimo saluto della Nord al ‘sacerdote’ Roberto Scotto

 

Circa 700 tifosi per l'ultimo saluto alla storica guida del tifo rossoblù

Genova. Cori, fumogeni, bandiere e commozione stamani allo stadio Luigi Ferraris per l’addio laico a Roberto Scotto, guida storia del tifo rossoblù tra i fondatori della Fossa dei Grifoni.

Circa 700 tifosi hanno reso omaggio al ‘sacerdote’ proprio nella sua Gradinata Nord. Scotto è scomparso giovedì dopo una lunga malattia. Il feretro portato in spalla dagli amici tra due ali di folla con le torce accese, fino al ‘terzo anello’.

“Il Genoa è del suo popolo. Noi per sempre i tuoi discepoli. Buon viaggio sacerdote” recitava un grande striscione affisso sui distinti.