3 giugno 2001

Catania: denunciati 7 tifosi dalla Digos

La Digos di Catania ha denunciato sette tifosi per lancio di bombe carta e di oggetti contro forze dell´ordine e supporter peloritani durante la partita di ieri al Cibali con il Messina.
Sono state 21 le persone ferite non gravemente negli incidenti che non hanno fatto registrare scontri, il più grave, con una prognosi di 20 giorni, è un giovane tifoso rosso-azzurro che è caduto mentre tentava di scavalcare un pannello divisorio tra due settori diversi dello stadio.
La Digos sta visionando i filmati degli incidenti per individuare altre persone responsabili del lancio di alcune bombe carta