8 aprile 2001

Incidenti dopo Carrarese-Modena:

Finale drammatico fuori dallo "Stadio dei Marmi" di Carrara. Un giovane tifoso della Carrarese è stato aggredito da un ultras del Modena con un'ombrellata sferrata a bruciapelo. Il poveretto è finito a terra privo di sensi, in una pozza di sangue. Nel parapiglia con le forze dell'ordine anche un altro tifoso apuano è rimasto contuso. Entrambi sono stati portati all'ospedale in ambulanza. Le forze dell'ordine hanno immediatamente individuato l'aggressore che è stato tratto in arresto. Gli incidenti erano iniziati già al 90' quando i supporters modenesi hanno attaccato polizia e carabinieri con una fitta sassaiola. Poi il fattaccio che poteva avere conseguenze anche drammatiche. Al pronto soccorso si sono presentati anche alcuni elementi delle forze dell'ordine per farsi medicare leggere escoriazioni.