14 novembre 2008

Curva Sud:"Non devono esserci altre sorprese negative"

Alcuni gruppi della Curva Sud, Boys, Giovinezza, Irish Clan, Padroni di Casa e UltrasRoma, hanno firmato un comunicato spiegando e anticipando il loro atteggiamento nei confronti della squadra in occasione del derby di domenica prossima: «Domenica sosterremo la nostra maglia e solo per il derby dimenticheremo quanto valete». Il derby, per i tifosi, vale davvero tutta la stagione, oggi più che mai: «Eccoci arrivati all'appuntamento più importante, a nostro giudizio, di questa stagione palesemente deludente. La classifica parla chiaro. Per noi il sostegno dimostratovi dopo la partita Siena-Roma con un comunicato, è venuto meno dopo l'ennesima sconfitta collezionata ad Udine. La vittoria con il Chelsea, inaspettata quandto meritata ed ampiamente apprezzata, sembra non sia stata la fine di una crisi che va avanti da troppe giornate; a noi sinceramente non basta, non ci accontentiamo di una vittoria da "vetrina"». L’attacco si rivolge a tutti, dai dirigenti ai giocatori: «Carissimi società, tecnico e squadra...noi continuiamo a non pensare bene di voi, personaggi poco attaccati alla maglia e con poco rispetto di chi per voi spende del sentimento vero...Abbiamo il timore che questo sia un campionato pieno di sorprese negative...fate in modo che ciò non accada».

Fonte: romanews.eu