30 dicembre 2014

Casertana-Salernitana: comunicato dei tifosi casertani

Quello con la Casertana sarà un derby caldissimo nonostante il freddo di questi giorni. La sfida manca ormai da 22 anni, e nella città di Caserta con il passare delle ore sale l’attesa così come testimoniato dai primi dati relativi alla prevendita dei biglietti riservati agli abbonati della Casertana. Nei giorni passati a Caserta erano apparse scritte offensive e indecenti nei confronti di Salerno e sopratutto del Siberiano Carmine Rinaldi, scritte che hanno scaturito l’amarezza dei tifosi granata e non solo. Anche da Caserta arriva la condanna al vile gesto, così come comunicato dal gruppo Fedayn Bronx:
“La tifoseria casertana con a capo il gruppo organizzato FEDAYN BRONX 1981 prende le distanze e condanna il becero comportamento di alcuni individui da non considerare in alcun modo ULTRAS nei confronti del compianto Carmine Rinaldi al secolo “Siberiano”. Pertanto ci teniamo a scusarci con la famiglia del defunto Carmine e di conseguenza con la Curva Sud di Salerno. Questo gesto non deve essere visto come una Tregua o non un avvicinamento tra le parti, ma, solo una forma di rispetto nei confronti di una persona che fin quando è stato in curva ha lottato per i nostri ideali e a vivere la nostra stessa vita “ULTRAS” l’unica cosa che ci accomuna. Ci tenevamo a precisare che l’odio resta immutato per i salernitani e che non aspettiamo altro per confrontarci sugli spalti e fuori. SIBERIANO VIVE. FEDAYN BRONX 1981″.