26 giugno 2009

Comunicato stampa curva sud benevento post benevento-crotone

RIALZIAMOCI … E RIPARTIAMO

Popolo sannita, tifosi dello Stregone, il 21 giugno 2009 è un giorno bruttissimo per tutti noi, un giorno che c’ha regalato una tristezza, una mortificazione enorme, un giorno che tutti aspettavamo per riscrivere la storia, e invece la storia si è ripetuta. In campo siamo stati sconfitti, la strega non ha trionfato, ma al Santa Colomba c’è qualcuno, qualcosa di giallorosso che non ha perso: quel qualcosa siete voi, siamo noi, tutti, indistintamente, gente innamorata follemente del Benevento!
NOI ABBIAMO VINTO, noi siamo stati i veri gladiatori, noi abbiamo lottato fino all’ultimo respiro, NOI NON ABBIAMO MOLLATO!
La coreografia realizzata è l’emblema di quanto appena detto: uno spettacolo che non ha precedenti, un gladiatore che cammina, riesce a muoversi tra tantissime persone e, tra le tante difficoltà, riesce comunque ad afferrare il suo scudo con quella maledetta lettera incisa. La scia di bandiere che lasciava durante il suo cammino è stato un qualcosa di sconvolgente: la partecipazione di tutti voi ha permesso la riuscita di tale spettacolo, ed è giusto ringraziarvi, sia per il sacrificio economico che ognuno di voi ha fatto, sia per la bravura e la correttezza nell’aver seguito tutte le direttive, in maniera perfetta. Questa coreografia è stata preceduta da un’altra, anch’essa fantastica, nella semifinale con il Foggia, riuscita in maniera eccellente grazie alla vostra collaborazione ed ai fondi ricavati dalla raccolta fatta con i salvadanai.
Grazie ragazzi, grazie gente sannita, noi ci siamo impegnati nell’organizzarle, abbiamo lavorato notte e giorno, ma voi siete stati il fiore all’occhiello.
Ed allora, TUTTI INSIEME, ripartiamo da quella coreografia, da quel gladiatore, bello, tenace, robusto, forte, e così come ha fatto lui, RIPROVIAMOCI, RIALZIAMOCI … E RICOMINCIAMO: dimentichiamolo il 21 Giugno, anzi no, ricordiamola sta data, perché siamo straconvinti che, da sconfitte così grosse e dure da assimilare, nasceranno delle splendide vittorie!
NOI NON MOLLEREMO MAI, siamo già più forti di prima, abbiamo già l’adrenalina giusta per affrontare il prossimo campionato, le prossime battaglie: come noi, POPOLO SANNITA, non fermarti, NON ARRENDERTI, solo chi si ferma è un vinto, NOI DOBBIAMO GUARDARE AVANTI, con la consapevolezza che siamo duri a morire, e che l’anno prossimo DOBBIAMO RIPROVARE A CORONARE IL SOGNO, PIU’ MASSICCI CHE MAI!

CURVA SUD BENEVENTO