30 agosto 2022

Comunicato Bandoleros Pordenone

 

CI VEDIAMO A FONTANAFREDDA
Dopo mesi di silenzio tombale sulla questione dello stadio a Pordenone, la scelta finale presa dalle istituzioni è quella di farci giocare a Fontanafredda.
Una soluzione che accettiamo, in quanto vorrà dire tornare a giocare nella nostra provincia, sperando di riavvicinare tutte le persone che abbiamo perso giocando a kilometri di distanza.
Questa decisione, la più rapida in tempi di realizzazione, non deve far spegnere il sogno di vedere un nuovo impianto polifunzionale nella nostra città, PORDENONE, DA SEMPRE trascurata RISPETTO alle altre realtà calcistiche regionali.
NON SI PUÒ NON SOTTOLINEARE CHE FONTANAFREDDA È SOLO UNA TOPPA, IL BUCO RESTA....in caso di promozione si tornerebbe punto a capo, POICHÉ MANCHEREBBE L'OMOLOGAZIONE DELL'IMPIANTO PER LA SERIE B, se non con una ulteriore ed importante tranche di lavori che, al momento, non sono neanche nei pensieri di chi di competenza.
Questo vuol dire: "tornare di nuovo senza casa", COSTRETTI a percorrere decine di kilometri per le partite casalinghe.
Cosa che non succederà a noi che,
seguiremo solamente le partite in TRASFERTA, fino a quando la squadra NON approderà al Tognon di Fontanafredda.
È UNA SCELTA CHE CI PESA, MA CHE FACCIAMO NELLA SPERANZA CHE, CHI DI DOVERE, NON SI DIMENTICHI CHE SERVE UN PROGETTO SERIO E CONCRETO PER RIPORTARE IL PORDENONE A PORDENONE, LA NOSTRA VERA CASA!!!
SUPPORTERS PORDENONE
BANDOLEROS PORDENONE