11 settembre 2020

Comunicato della Maratona

 

Questo il comunicato firmato La Maratona: “Lasciamo la curva vuota. Da sempre siamo il 12° uomo in campo, luogo di aggregazione e passione. Pertanto, non intendiamo piegarci alle attuali normative che vorrebbero trasformare il mondo del tifo in un mondo di spettatori-burattini: posizionati su seggiolini e sorvegliati a vista per ogni spostamento non giustificato. Mascherine, distanziamento e posti limitati non sono compatibili con il nostro modo di vivere il calcio. I gruppi organizzati, per le suddette ragioni, si discostano da questo sistema e comunicano che non entreranno allo stadio né in casa né in trasferta, fino a che la situazione non tornerà a concederci di esprimere la nostra passione come abbiamo sempre fatto. Invitiamo i tifosi a disertare la Maratona”.

fonte: Toro.it