18 febbraio 2015

Comunicato del Trabzonspor ai propri tifosi: "Rispettate le regole per evitare nuove sanzioni"

Alla vigilia del match contro il Napoli, il Trabzonspor fa una chiara richiesta ai propri tifosi, attraverso un comunicato ufficiale, al fine di far rispettare le norme europee, evitando ulteriori e pesanti sanzioni al club: “Sarà proibito introdurre nello stadio oggetti infiammabili, gettare bottiglie d’acqua in campo, sedersi sulle scale o rompere i sediolini. In precedenza il cattivo tifo per la nostra squadra ha portato a significative penalità, che sono esponenzialmente in aumento. Il fenomeno sta assumendo dimensioni sempre più gravi. Inoltre, oltre al danno che porterebbe al nostro club, queste penalità danno origine anche a sanzioni morali ed economiche. Tutti i nostri tifosi, per mostrare sensibilità al problema e sostenere la squadra durante la partita, rispettino queste regole”.