28 novembre 2001

Serie B: 15 denunciati dopo Cagliari-Ancona

Cagliari-Ancona si è giocata in anticipo anche fuori dallo stadio S.Elia.
La Polizia, per incidenti e disordini, ha infatti denunciato 15 ultrà, fautori degli scontri avvenuti prima dell'anticipo della 14ma giornata di serie B (vinto poi sul campo dalla squadra sarda per 2-0).Le forze dell'ordine erano intervenute per impedire che un gruppo di sostenitori rossoblù aggredisse la tifoseria anconetana con la quale esistono motivi di contrasto per un'aggressione subita dai sardi lo scorso anno durante la trasferta di Ancona. I tifosi, fra i quali anche un minorenne, sono stati denunciati per lancio di materiale pericoloso, reato previsto dal decreto legge messo a punto dal Governo il 20 agosto scorso per contrastare le manifestazioni di violenza durante le competizioni sportive