20 settembre 2001

Serie C1: un arresto dopo gli incidenti di Carrara

Le indagini scattate dopo la guerriglia urbana di domenica scorsa a Carrara (tre poliziotti feriti, 25 persone contuse), al termine di Carrarese-Padova (finita sul campo 1-1), stanno portando i primi risultati. La polizia ha tratto in arresto un tifoso del Padova e altre quattro persone sono ricercate. Domenica sera era già stati ammanettati cinque tifosi toscani. In carcere è finito nella notte M.S., 26 anni, di Ponte Vigodarzere (Padova), con precedenti. Nell´ambito della stessa indagine la Digos ha individuato altri sette ultrà euganei coinvolti negli incidenti: per tutti, compresi gli indagati, saranno presi provvedimenti per il divieto di ingresso allo stadio e partecipazione ad altre manifestazioni sportive.Gli indagati sono stati riconosciuti anche grazie alle fotografie ed ai filmati fatti dagli investigatori durante gli scontri tra le due tifoserie