16 settembre 2001

Catania - Lanciano

Gli etnei tornano al Cibali dopo tre giornate di squalifica inflitte al proprio campo in seguito ai gravi incidenti avvenuti al termine della passata stagione durante la sfida contro il Messina, nella finale dei play-off, incidenti in cui trovò la morte Antonio Currò, un giovane sostenitore della formazione dello stretto. Prima dellinizio dellincontro, come in ogni stadio dItalia, viene osservato un minuto di silenzio per le vittime della tragedia degli Stati Uniti. Ma nessun gesto simbolico in omaggio alla memoria del tifoso del Messina. Tutto procede come se niente fosse. Come se le precedenti trasferte forzate fossero state dovute a problemi di agibilità dello stadio.
Per quanto riguarda la gara, il Catania domina per tutti i novanta minuti e il punteggio porrebbe essere molto più largo.