1 dicembre 2010

Spaccarotella condannato a 9 anni per omicidio volontario

(ASCA) – Firenze, 1 dic – Luigi Spaccarotella, l’agente di polizia imputato per l’omicidio di Gabriele Sandri, e’ stato condannato a 9 anni e quattro mesi di reclusione dalla Corte di Appello di Firenze per omicidio volontario.
A leggere la sentenza e’ stato il presidente Emilio Gironi, dopo circa 3 ore di camera di consiglio.
In primo grado Spaccarotella era stato condannato a sei anni per omicidio colposo.
Il Pg Aldo Giubilaro, questa mattina, aveva chiesto la condanna a 14 anni per omicidio volontario.