27 novembre 2004

Comunicato Ultras Salernitana

"Due vittorie consecutive non appagano le nostre aspettative"
«Nonostante la nostra posizione in classifica non sia cambiata, noi Ultras riteniamo opportuno ritornare al nostro solito posto, senza sostenere però la squadra, convinti che DUE VITTORIE CONSECUTIVE non appagano le nostre aspettative.

Infatti siamo convinti che questi calciatori non abbiano profuso tutto l’impegno nelle partite precedenti, causando perciò la caduta in classifica. Non essendo però la prima stagione vissuta con estrema difficoltà, consideriamo giusto ritenere altrettanto colpevole la Società, nella persona del Presidente Aliberti, capace di deluderci ancora una volta.

Delusione accompagnata dal rammarico per le ennesime dichiarazioni provocatorie e irrispettose nei nostri confronti. Infine ricordiamo a tutti gli altri tifosi o pseudo-ultras che prendono iniziative personali, che, facendo ciò, mancano di rispetto a NOI che domenica prossima, nonostante la contestazione continui, saremo a Bergamo mentre voi 700 di Bari…?
NOI PIU’ DEGLI ALTRI PRETENDIAMO 11 LEONI»