5 ottobre 2019

Striscione Parma "Speziale Libero"

 

SPEZIALE LIBERO

Dopo Parma Sassuolo abbiamo appeso in città lo striscione Speziale Libero. Immediatamente rimosso la mattina dopo. Abbiamo fatto lo striscione vista la richiesta di solidarietà da parte del suo gruppo e così hanno fatto molti altri Ultras in Italia. Antonio è a fine pena, ma le sue condizioni di salute sono peggiorate, per questo l’avvocato aveva fatto richiesta dei domiciliari, richiesta rigettata dal tribunale. Speziale è in galera da dodici anni, condannato per omicidio preterintenzionale, contro di lui un unica prova, un immagine dove ha in mano un sottolavello, ma la perizia dai ris di Parma, ha smentito seccamente che Speziale, con l’oggetto in mano abbia potuto provocare la morte dell’ispettore Raciti.
GIUSTIZIA PER SPEZIALE
.