4 settembre 2016

Gli Sconvolts Ultras San Salvo dicono basta

Al via del campionato, comunichiamo ufficialmente lo scioglimento del nostro gruppo. Gli Sconvolts Ultras San Salvo non esistono più. Da sei anni a questa parte abbiamo affrontato mille battaglie e avversità, non c'è campo di Eccellenza che non abbia visto il nostro striscione, però è arrivato un punto di non ritorno, non ci sono più i presupposti per continuare e con il cuore spezzato è stata presa questa decisione. Siamo sempre andati avanti contro tutto e tutti a testa alta, ma adesso il problema è interno, il problema è il senso di appartenenza che non siamo riusciti a trasmettere. San Salvo è sempre stata una piazza difficile, è difficile fare calcio ed è difficile fare il tifo, ma a noi questo ci ha sempre interessato relativamente. Per noi il San Salvo e suoi colori sono sempre venuti prima di tutto e ci siamo sempre stati, siamo andati avanti nonostante più di 10 diffide nella stagione 2013/14, abbiamo sempre avuto quel fuoco dentro che purtroppo anche se dentro di noi continua ad ardere è meglio pacarlo per non andare a distruggere con il tempo tutto quello che abbiamo creato fino ad oggi, perchè il tempo passa e di persone con quel fuoco dentro se ne vedono sempre meno da queste parti. Il nostro posto rimarrà vuoto, le partite la domenica avranno come protagonista un silenzio assordante, se un giorno le nuove generazioni vorranno ricreare qualcosa ben venga, ma il nostro striscione morirà oggi insieme a noi. Un saluto agli amici e ai nemici che abbiamo incontrato in questo percorso, onore ai diffidati e lunga vita agli Ultras.


Sconvolts Ultras San Salvo