30 agosto 2015

Comunicato Curva Sud Venezia Mestre

La Curva Sud VeneziaMestre con queste poche parole intende definitivamente chiarire la propria posizione riguardo la neonata società sulla carta denominata "Venezia F.C." e di conseguenza chiudere le inutili polemiche e i volgari teatrini susseguitesi in questi giorni ad opera di vari "Signor Nessuno" e di certi zombie improvvisamente riesumatesi dal nulla. Il Club "Venezia F.C.", come già spiegato da varie figure istituzionali e dai delegati in Italia della nuova proprietà, rappresenta la continuazione storica e sportiva dell' "FBC Unione Venezia", continuazione perciò e sopratutto della storia e della tradizione Unionista post-fusione del 1987, sia per quanto riguarda i colori sia nell'identità. La CSVM si é già espressa nei dovuti termini e con la dovuta schiettezza nei confronti dei dirigenti del nuovo Club, mettendo in chiaro le linee da seguire ed i nostri obiettivi. Questi concetti verranno nei prossimi giorni espressi senza mezze parole anche alla proprietà statunitense, facendo altresì modo che questo messaggio venga recepito forte e chiaro da TUTTI. Questo appena rinato é il nostro Club e per noi sarà sempre il VeneziaMestre FC 1987 a cui renderemo onore combattendo in tutti i modi affinché quasi 30 anni di storia non vengano mai cancellatti, rispettando i sacrifici e le lotte di chi ci ha preceduto e di chi ha costruito questa identità raggrupando Veneziani e Mestrini una volta rivali sotto il credo Unionista. Invitiamo tutta la tifoseria ArancioNeroVerde a ricominciare con fierezza e spirito battagliero nel nome del VeneziaMestre. Invitiamo altresì chi non é concordo con noi ad affrontarci da uomo e non a colpi di pallida ironia da tastiera. Curva Sud VeneziaMestre - Quelli di sempre.